10 segni che il proprio bambino possa soffrire di ipoacusia

I genitori possono cercare i segni indicatori di una possibile ipoacusia (perdita dell’udito) nei bambini più grandi.
.

Una possibile ipoacusia (perdita dell’udito) è più difficile da identificare nei bambini più grandi, le cui capacità comunicative sono già sviluppate.

Nonostante ciò, la guida qui riportata e presa della Società americana Salute Auditiva può aiutare i genitori trovare una possibile ipoacusia

  • Il bambino sembra sentire bene alcune volte mentre altre volte non risponde
  • Il bambino vuole sentire la TV ad un volume più alto rispetto al resto della famiglia
  • Il bambino chiede spesso ‘cosa’?
  • Il bambino gira la testa e porge un orecchio e si lamenta di non riuscire a sentire se non dal suo “orecchio buono”
  • Il bambino inizia ad andare peggio a scuola oppure gli insegnanti fanno notare che non sembra ascoltare o partecipare in classe come i suoi compagni di classe
  • Il bambino dice di non sentire il genitore, Può sembrare ovvio, ma molti genitori danno per scontato che il proprio figlio li stia semplicemente ignorando quando in realtà si potrebbe trattare di una ipoacusia non trattata.
  • Sembra sempre che il bambino non ascolti
  • Il bambino inizia a parlare a voce più alta di prima
  • Il bambino fissa intensamente il suo interlocutore come se si stesse concentrando, forse perchè devono affidarsi agli stimoli visivi per interpretare ciò che gli viene detto
  • Si ha un presentimento, ma non si riesce a trovare conferma delle proprie preoccupazioni. Non bisogna lasciare che questo fermi il tutto, bensì chiedere al proprio medico di eseguire un referto per chiarirsi le idee.

Se si sospetta che il proprio figlio abbia un problema di udito, bisogna contattare il proprio medico famigliare.

Fonte: http://www.hsuoracle.com

Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti di hear-it