Circuiti chiusi e bobine

Gli spazi pubblici possono essere equipaggiati con un sistema a circuito chiuso di cui i portatori di apparecchi acustici possono usufruire, se i loro apparecchi hanno una bobina telefonica. il sistema trasmette i suoni direttamente nell'apparecchio acustico ed elimina i rumori di sottofondo.
Circuiti chiusi e bobine

Cos'è un sistema a loop?

Un circuito chiuso è un sistema particolare di impianto audio che viene usato dalle persone con un apparecchio acustico. Il circuito chiuso fornisce un segnale wireless che viene captato dall'apparecchio acustico quando questo è posto sulla sua funzione T (bobina telefonica). Molti apparecchi acustici hanno una bobina telefonica.

Tipicamente, un sistema a circuito chiuso si trova in sale conferenze, auditorium, teatri, cinema, luoghi di culto come chiese e moschee e altri luoghi pubblici. A Londra, li si può trovare persino nei taxi.

Riesci a superare questo test dell’udito?
Prova il nostro test rapido dell’udito >
Riesci a superare questo test dell’udito?
Prova il nostro test rapido dell’udito >
Ascolta l’ipoacusia
Ascolta l’ipoacusia

Il sistema filtra tutto il rumore indesiderato e più di un utente può usufruirne allo stesso tempo.

Come funziona un sistema a loop?

Un circuito chiuso è formato da un microfono per captare i segnali (es. le parole) e un amplificatore che processa i segnali e li invia nel circuito. Il cavo del circuito è fissato intorno al perimetro dell'area in cui lavora. Questa può essere piuttosto grande come un teatro o una chiesa, ma anche più piccolo come un salotto o addirittura una sedia. Il circuito può addirittura essere messo intorno al collo di una persona. Il cavo manda poi i segnali direttamente negli apparecchi acustici di coloro i quali apparecchi acustici sono posti sulla funzione T.

La bobina telefonica di un apparecchio acustico è formata da un piccolo cavo arrotolato attorno ad un centro e che trasmette la corrente elettrica attraverso la bobina telefonica quando questa è in presenza di un circuito chiuso attivato. Normalmente, un apparecchio acustico capta i suoni con un microfono e poi li amplifica. Con una bobina telefonica, l'apparecchio può captare i segnali magnetici del circuito chiuso e amplificarli.

I sistemi a circuito chiuso vengono anche chiamati auto-indotti, ad audio frequenza, ad induzione o uditivi.

Un sistema a circuito chiuso non può essere usato da un apparecchio acustico privo di bobina telefonica.

Fonti: www.hearinglink.org e www.wikipedia.org

 

Ricevi le nostre notizie sull’ipoacusia

Se vuoi ricevere aggiornamenti da parte nostra sull’ipoacusia e sui problemi legati all’ipoacusia, allora iscriviti alla nostra newsletter.
Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti di hear-it