Controlli, mantenimento e aggiornamenti

Dopo aver attivato il proprio impianto, ci saranno alcuni controlli per monitorare la prestazione uditiva. Le parti esterne dell’impianto potrebbero necessitare manutenzione e riparazioni di quando in quando e una volta ogni tanto potrebbero necessitare anche degli aggiornamenti del software, in quanto la tecnologia è in continuo sviluppo.

Dopo che l’impianto uditivo è stato attivato, si rimarrà regolarmente in contatto con il centro per gli impianti cocleari durante le prime settimane e i primi mesi dopo l’impianto. Durante queste sessioni, vengono monitorate le prestazioni uditive individuali tramite audiometria e altri misuratori. Una regolazione delle impostazioni serve a migliorare l’udito e a soddisfare i bisogni individuali. Dopo qualche tempo, gli intervalli fra un controllo e l’altro saranno più lunghi

Parti esterne

Le parti esterne dell’impianto, inclusi i processori del suono / audio processori, possono richiedere manutenzione e riparazioni. Le parti esterne possono venire rovinate dall'ambiente quotidiano dell'utente e da come vengono tenute.

Aggiornamenti al software

Al momento dell’operazione, l’impianto uditivo è in condizioni perfette. Ma la tecnologia si sviluppa e nuovi progressi nell’elaborazione dei suoni e in altre tecnologie usate per gli impianti uditivi sono in continuo sviluppo. Per questo, ci saranno di quando in quando aggiornamenti ai processori del suono/ audio processori. Questi aggiornamenti dovrebbero potersi installare nel proprio impianto uditivo.

Bambini con impianti cocleari

Quando un bambino nasce, la coclea è già completamente sviluppata e ha già raggiunto le sue dimensioni massime. Nessun cambio in forma o in misura è previsto dopo la nascita. Per questo, in circostanze normali, un bambino che ha un impianto cocleare non ha bisogno di cambiarne la parte interna durante la crescita.

 

Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti di hear-it