I vantaggi di un apparecchio acustico

Gli apparecchi acustici fanno sentire meglio. Ma ci sono molti altri vantaggi associati al loro uso.

Il compito principale di un apparecchio acustico è quello di far sentire meglio. Gli apparecchi acustici permettono di sentire in qualsiasi situazione: a casa, in giro, in viaggio, sui mezzi di trasporto, quando si è con la propria famiglia e in altre situazioni sociali, al lavoro e in moltissime altre situazioni.

Gli apparecchi acustici aiutano anche a sentire meglio la TV, la radio e la musica.

Un apparecchio acustico non può far recuperare l'udito interamente, ma può migliorarlo in maniera significativa.

La tecnologia degli apparecchi acustici si è sviluppata molto negli ultimi anni. Ciò significa anche che sia la soddisfazione dell'utente che l'immagine degli apparecchi acustici sono notevolmente migliorate. Inoltre, in situazioni di ascolto difficili, il tasso di soddisfazione con gli apparecchi acustici è migliorato ed è piuttosto alto.

Ma esistono altri vantaggi nel portare un apparecchio acustico.

Qualità della vita e salute

La maggior parte delle persone che portano un apparecchio acustico dichiarano che i loro apparecchi hanno migliorato la loro qualità della vita. Molteplici studi hanno trovato che sia la salute fisica che quella psicologica sono migliori nei soggetti con ipoacusia che portano un apparecchio rispetto a quelli che non lo portano. Lo stress è inferiore e dormono meglio.

Studi scientifici hanno provato che gli apparecchi riducono il declino cognitivo e il rischio di sviluppare demenza senile. Portare un apparecchio aiuta a proteggere il nostro cervello. Un'ipoacusia non trattata aumenta il rischio di ansia, stress, depressione, somatizzazione dei disturbi, solitudine e dipendenza dagli altri.

In generale, gli anziani con un apparecchio acustico sono più in salute rispetto a quelli senza.

Vita sociale e vita lavorativa

Nei sondaggi le persone che portano un apparecchio acustico riferiscono che il loro apparecchio acustico ha migliorato la loro vita sociale e familiare.

I portatori di apparecchi acustici affermano che un apparecchio è utile sul posto di lavoro. Hanno inoltre un impatto positivo sui guadagni e sulla possibilità di lavorare. I livelli di disoccupazione sono inferiori tra chi porta un apparecchio e questi guadagnano meglio di chi non lo porta.

Avrei dovuto portarlo prima

Nel sondaggio Euro Trak Survey, svolto in diversi paesi europei, due intervistati su tre affermano che avrebbero voluto iniziare a portare un apparecchio acustico prima. La ragione principale è la possibilità di partecipare alla vita sociale, una migliore salute mentale, meno fatica e una migliore performance sul lavoro.

 

Leggi anche:
Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti di hear-it