Ipoacusia mista

Cos’è l’ipoacusia mista? L’ipoacusia mista è una perdita dell’udito in cui si presentano caratteri tipici sia dell’ipoacusia trasmissiva che dell’ipoacusia neurosensoriale.

Definizione di ipoacusia mista

Alle volte si possono trovare in alcuni pazienti che soffrono di perdita dell’udito, elementi tipici sia dell’ipoacusia neurosensoriale che dell’ipoacusia trasmissiva. In questi casi si parla di ipoacusia mista. In altre parole, in un'ipoacusia mista, coesistono sia un danno all’orecchio esterno e orecchio medio che impedisce di condurre il suono all’orecchio interno, sia un danno alla coclea (orecchio interno) o al nervo uditivo.

Cause dell'ipoacusia mista

Esistono svariate possibili cause per l'ipoacusia mista, incluse quelle tipiche dell'ipoacusia neurosensoriale. Queste includono: uso di farmaci, cause genetiche, traumi alla testa e/o malformazioni dell’orecchio interno. A queste si aggiungono le cause per l'ipoacusia trasmissiva, ovvero cerume, fluidi nell’orecchio, infezioni all’orecchio, timpano perforato e/o malformazioni dell’orecchio esterno e/o interno.

Sintomi dell'ipoacusia mista

I sintomi della ipoacusia mista sono un udito ridotto in una (ipoacusia monolaterale) o entrambe le orecchie (ipoacusia bilaterale).

Trattamento dell'ipoacusia mista

Un'ipoacusia trasmissiva può solitamente essere corretta con un'operazione chirurgica, mentre la ipoacusia neurosensoriale viene trattata attraverso apparecchi acustici. I trattamenti possono quindi essere una combinazione di un’operazione associata all’uso di un apparecchio acustico. In alcuni casi, bisogna ricorre a impianti uditivi o altri tipi speciali di apparecchi acustici per le perdite di udito miste.

Se si pensa di soffrire di ipoacusia mista, è consigliabile fare ricorso ad un parere medico.

 

Leggi anche:
Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti di hear-it