30 Marzo 2021

L'acufene è spesso più grave se si soffre di ipoacusia

Secondo uno studio, l'acufene grave è più comune tra le persone che soffrono di ipoacusia che tra le persone che non ne soffrono.

La gravità dell'acufene è significativamente peggiore nei pazienti che soffrono anche di ipoacusia rispetto ai pazienti con udito normale, come mostra uno studio svolto in Giordania.

Nello studio, è stata trovata un'associazione statisticamente significativa tra lo stato dell'udito e la gravità dell'acufene. Lo studio non ha trovato alcuna associazione tra la gravità dell'acufene e l'età o il sesso.

Lo studio

Allo studio hanno partecipato 73 pazienti con acufene (34 con udito normale e 39 con perdita dell'udito). I partecipanti sono stati assegnati a due gruppi in base al loro stato uditivo. La gravità del loro acufene è stata valutata utilizzando il questionario Tinnitus Functional Index. Tutti i partecipanti sono stati intervistati, seguiti da un esame otoscopico, da un'audiometria tonale e da test di ammissione e di corrispondenza dell'acufene.

Lo studio, "A comparison of the severity of tinnitus in patients with and without hearing loss using the tinnitus functional index (TFI)", è stato pubblicato sull'International Journal of Audiology.

Fonti: pmlegacy.ncbi.nlm.nih.gov e International Journal of Audiology

Leggi anche:

Ricevi le nostre notizie sull’acufene

Se vuoi ricevere aggiornamenti da parte nostra sull’acufene e sui problemi legati all’acufene, allora iscriviti alla nostra newsletter.
Riesci a superare questo test dell’udito?
Prova il nostro test rapido dell’udito
Ascolta l’acufene
Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti di hear-it
Quanto è buono il tuo udito?
Riesci a superare questo test dell’udito?
Prova il nostro test rapido dell’udito