L’orecchio, un organo fantastico

L’orecchio è un organo avanzato e molto sensibile. La sua funzione è quella di trasmettere e trasdurre i suoni al cervello attraverso le sue parti: orecchio esterno, orecchio medio e orecchio interno.

Il principale compito dell’orecchio è quello di trasmettere e trasdurre i suoni. Un’altra funzione importante è mantenere il nostro senso dell’equilibrio.

Il miglior modo per descrivere il funzionamento dell’orecchio è descrivere il percorso delle onde sonore attraverso l’orecchio. Nel video viene illustrato il viaggio delle onde sonore nell'orecchio.

 

Le onde sonore viaggiano dall’orecchio esterno e dentro attraverso il canale uditivo, facendo vibrare il timpano. A sua volta, il timpano, vibrando, fa muovere la catena degli ossicini, il martello, l’incudine e la staffa, che si trovano nell’orecchio medio. Le vibrazioni si muovono attraverso la finestra ovale e, grazie al liquido presente nella coclea dell’orecchio interno, stimolando migliaia di cellule ciliate. Questo si traduce nella trasformazione delle vibrazioni in impulsi elettrici che il cervello percepisce come suoni.

L’orecchio è formato da tante piccole parti, ma se ne possono indicare tre principali:

In queste pagine si possono leggere descrizioni dettagliate delle parti dell’orecchio e delle loro funzioni.

 

Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti di hear-it