Prevalenza di presbiacusia

Quanto è diffusa la presbiacusia? E quando e perché si inizia a soffrirne?
Prevalenza di presbiacusia

La presbiacusia (o perdita dell’udito causata dall’età) solitamente si presenta con l’invecchiamento. È una delle patologie più diffuse tra gli anziani.

Approssimativamente una persona su tre tra i 65 e i 74 anni ha riportato di soffrire di ipoacusia, principalmente a causa dell’età. Si può anche soffrire di presbiacusia in età giovanile. Ad ogni modo, questo tipo di ipoacusia è dovuta all’invecchiamento. Circa la metà di coloro che hanno superato i 75 anni soffre di presbiacusia.

Quando superiamo gli 80 anni, quasi tutti abbiamo un’ipoacusia. In altre parole, si può definire una cosa normale.

Perché arriva la presbiacusia?

La presbiacusia è dovuta ai cambiamenti che hanno luogo nel nostro orecchio a seguito dell’invecchiamento. Quando le cellule ciliate dell’orecchio interno si danneggiano o muoiono, inizia a comparire la presbiacusia. Diversamente da molte altre cellule, le cellule ciliate dell’orecchio interno non rinascono e non si rigenerano.

Sempre più persone soffrono di presbiacusia

Sono sempre più i casi nel mondo di presbiacusia. Questo si deve al fatto che si vive più a lungo e ci sono sempre più persone con più di 60 anni.

Sconosciuta e non trattata

Molte persone non sanno di soffrire di presbiacusia, in quanto questa si sviluppa con il tempo. Esistono comunque dei segnali e dei sintomi ai quali si può portare attenzione. Altre persone invece, sono consapevoli della propria perdita di udito, ma decidono di non cercare un trattamento. Il trattamento più comune è ricorrere agli apparecchi acustici.

Età e rumore in combinazione

Le persone che soffrono di presbiacusia solitamente soffrono di questa in combinazione con un trauma acustico. Questo perché durante le nostre vite siamo costantemente esposti al rumore che danneggia le cellule ciliate nel nostro orecchio interno.

 

 

Ricevi le nostre notizie sull’ipoacusia

Se vuoi ricevere aggiornamenti da parte nostra sull’ipoacusia e sui problemi legati all’ipoacusia, allora iscriviti alla nostra newsletter.
Riesci a superare questo test dell’udito?
Prova il nostro test rapido dell’udito
Riesci a superare questo test dell’udito?
Prova il nostro test rapido dell’udito
Ascolta l’ipoacusia
Ascolta l’ipoacusia
Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti di hear-it