Cosa bisogna fare quando un problema di udito peggiora?

Un professionista dell’udito è la persona giusta a cui chiedere aiuto, se si pensa che il proprio udito sia peggiorato.

Se si ha un'ipoacusia e si pensa che questa stia peggiorando, bisogna farsi visitare da uno specialista dell’udito e chiedere di essere sottoposti ad un nuovo test dell’udito. Bisogna raccontare allo specialista perché si pensa che il proprio udito sia peggiorato e in quali circostanze si è notato che l’udito è peggiorato.

Regolazione

Può darsi che il proprio apparecchio acustico vada semplicemente regolato. Come la nostra vista, anche il nostro udito cambia gradualmente con il tempo (e solitamente in peggio). Generalmente, più si invecchia, più si soffre di problemi di udito. Per molte persone, l’udito si deteriora con l’invecchiamento (perdita dell’udito causata dall’età).

Più potenza

In alcuni casi, l’udito si è abbassato a un punto tale che, l’apparecchio che si indossa, non può più essere d’aiuto. In questi casi, è bene guardare modelli più potenti.

Un nuovo apparecchio acustico?

Se gli apparecchi acustici sono vecchi, è probabile che vadano sostituiti. Come tutte le altre cose, anche gli apparecchi acustici non durano per sempre. Il proprio specialista dell’udito è in grado di valutare se un apparecchio acustico è troppo vecchio e va sostituito.

In ciascuno dei casi sopraindicati, uno specialista dell’udito è sempre la persona che può aiutare.

 

 

Leggi anche:
Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti di hear-it