04 Ottobre 2022

Uno su dieci afferma di avere una perdita di udito (ipoacusia)

Diverse ricerche condotte in vari paesi nel 2021 e 2022 mostrano che circa il 10 percento delle persone soffre di ipoacusia.

Francia

Quasi il 10 % di tutti i francesi pensa di avere un’ipoacusia. Tra quelli che affermano di avere un’ipoacusia il 45 % utilizza apparecchi acustici. La maggior parte usa due apparecchi acustici secondo l’indagine EuroTrak France 2022.

Paesi Bassi

Il 10 % degli olandesi pensa di avere un’ipoacusia. Nei Paesi Bassi circa il 45 % di quelli che dichiarano di avere un’ipoacusia usa apparecchi acustici, secondo l’indagine EuroTrak Netherlands 2022.

Germania

L’11,1 % di tutti i tedeschi dichiara di avere un’ipoacusia. Tra quelli che dicono di avere un’ipoacusia, il 41 % fa uso di apparecchi acustici, secondo l’indagine EuroTrak Germany 2022.

Riesci a superare questo test dell’udito?
Prova il nostro test rapido dell’udito >
Riesci a superare questo test dell’udito?
Prova il nostro test rapido dell’udito >
Ascolta l’ipoacusia
Ascolta l’ipoacusia

Belgium

Il 10% dei belgi afferma di avere un’ipoacusia. Nel sondaggio EuroTrak Belgium 2021, il 9,4% dei partecipanti dichiara di avere un'ipoacusia. Il 34% dei belgi che dichiarano di avere una ipoacusia utilizza apparecchi acustici.

Australia

Il 14,2 % di australiani adulti afferma di soffrire di ipoacusia. In pratica, un australiano adulto su sette. Quasi la metà di coloro che dichiarano di avere un’ipoacusia utilizza apparecchi acustici, secondo l'indagine AustraliaTrak 2021.

Corea del Sud

Il 6 % dei coreani afferma di avere un’ipoacusia. Quasi quattro su dieci di quelli che hanno un’ipoacusia fanno uso di apparecchi acustici, secondo l’indagine KoreaTrak 2021.

Tutte le indagini (in inglese) sono disponibili qui sul sito web dell'EHIMA (European Hearing Instrument Manufacturers Association.

Fonte: www.ehima.com

Ricevi le nostre notizie sull’ipoacusia

Se vuoi ricevere aggiornamenti da parte nostra sull’ipoacusia e sui problemi legati all’ipoacusia, allora iscriviti alla nostra newsletter.
Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti di hear-it